Pro Loco Fombio
PRO LOCO FOMBIO
Fombio - Retegno - Borgo - la Costa
Via Roma, 87 (1° piano)
26861 Fombio (Lodi) Italia
www.facebook.com
UNPLI
Dove siamo Aziende e Servizi Foto gallery Contatti e links Home
Pro Loco Fombio
rESTATE a FOMBIO
magGiochiamo   
DOMENICA 28 MAGGIO 2017 pomeriggio
nel parco del Castello di Fombio

giochi organizzati per bambini da 0 a 14 anni
ci saranno giochi di altri tempi, giocolieri, clown e uno spettacolo fantastico
e a metà pomeriggio merenda per tutti


ingresso gratuito
Cibi dal Mondo   
SABATO 10 GIUGNO 2017
nel parco del Castello di Fombio
ore 20:30

serata dedicata alla scoperta di piatti dal mondo
"Spagna la paella"
serata TEATRO RASSEGNA PAESI IN MUSICA     
DOMENICA 18 GIUGNO 2017 ore 21:15
nel parco del Castello di Fombio
la compagnia Dell'Arte di Milano presenta
la commedia brillante
"IL BANCO DEGLI SCHERZI"

Scarica cliccando qui la locandina

ingresso gratuito
Festival Interceltico   
dal 22 giugno al 25 giugno 2017
nel parco del Castello di Fombio
seconda edizione del
Festival Interceltico
musica, giochi e bancarelle Celtiche


ingresso gratuito
serata CONCERTO RASSEGNA PAESI IN MUSICA     
SABATO 15 LUGLIO 2017
nel parco del Castello di Fombio ore 21:15
grande serata tributo ai BEATLES
con il gruppo "The ABBEY ROAD"



clicca qui per visitare il sito degli The Abbey Road

ingresso gratuito
serata CONCERTO RASSEGNA PAESI IN MUSICA     
SABATO 29 LUGLIO 2017
nel parchetto TRIVULZIO di RETEGNO ore 21:15
lo spettacolo LA MIA CANZONE AL VENTO
l'ensemble musicale ENARMONIA (Milo Martani, Antonio Braidi, Carlotta Arata e Matteo Ferrari)
accompagneranno il
il soprano TANIA BUSSI
e il tenore FRANCESCO TUPPO
in un viaggio di musica e bel canto da "Summertime" a "La vita è bella" passando per "I' te vurria vasà"


ingresso gratuito
serata MUSICA E COMPAGNIA  
SABATO 26 AGOSTO 2017
nel parco interno del CASTELLO DI FOMBIO ore 21:00
Spettacolo acustico con
Ricky Ferranti e la sua BAND


chitarre ,banjo ,mandolino e percussioni, brani classici rimangiati dai Beatles, Rollin, Blues Brothers e brani tratti dal sul ultimo CD


ingresso gratuito e servizio BAR
DEGUSTIBUS   
SABATO 16 SETTEMBRE 2017
nelle sale del Castello di Fombio
ore 20:30
serata di degustazione di prodotti alimentari e vini

Tesseramento Pro Loco
Caro Socio,
Sei invitato a rinnovare il tesseramento per l'anno 2017; puoi rivolgerti al Presidente o a un componente del Consiglio. Sicuro del Tuo sostegno,
saluti il presidente

Benvenuti nel Basso Lodigiano
Fombio (Fumbi in dialetto lodigiano) un comune italiano della provincia di Lodi, situato nel Basso Lodigiano lungo la vecchia Via Emilia. Anticamente fu possedimento del monastero pavese di San Pietro in Ciel d'Oro (sin dal 723). Passò poi nel 1225 al podestà di Piacenza e nel 1299 divenne feudo di Alberto Scotti (o Scoto), che vi costruì un castello. Il centro anticamente era chiamato "Flumpo" o "Flumbo" dalla contrazione di "Ad Flumen Padum" (Al Fiume Po). Il toponimo pare debba porsi in relazione con la vicinanza al fiume: lo sperone su cui sorge il castello era il punto d'inconto tra la Via Emilia ed il Po. Pare che Fombio sia stato anche conosciuto come "Amfenengo", toponimo che ne ricondurrebbe la fondazione ai Longobardi. Quando intorno al 1750 il paese faceva parte del dominio della città di Piacenza, era noto come "Fombio Piacentino". Il territorio di Fombio verso il Comune di Guardamiglio fu il campo di battaglia di uno dei primi combattimenti fra le forze repubblicane francesi contro gli austriaci in Lombardia, durante la campagna napoleonica del 1796. Nel 1797, proclamata la Repubblica Cisalpina, il Comune fu unito al Lodigiano. Una parte del Comune è occupata dal territorio di Retegno, che ora è frazione di Fombio, ma che fu Imperial Baronia e feudo dell'antica famiglia dei Trivulzio. Qui tra il XVII e il XVIII sono state coniate monete d'argento ed oro di pregevole fattura, paragonabili per "bontà" a quelle dei Visconti di Milano e dei Gonzaga di Mantova. Due sono le ipotesi in riguardo alla nascita del nome Retegno. La prima fa riferimento alle reti che i pescatori del Po stendevano ad asciugare nelle sue terre. La seconda si riferisce alla presenza della zecca ed alla presunta parsimoniosità dei suoi amministratori. In lingua lombarda "retégn" può significare anche "avido". In vicinanza di Retegno si colloca il Borgo caratteristico aglomerato di cascine che circontano una bellissima chiesetta deticata a S. Isidoro. Di più recente costruzione è il quartiere "La Costa" che si estende tra Fombio e Retegno.

Clicca qui per approfondire la conoscenza della nostra storia ................

Panorama Fombio Portale Zecca Trivulzio
Panorama Fombio Portale Zecca Trivulzio
Google


Informativa sulla Privacy e sui Cookie
Privacy Policy
CSS Valido!
Download Adobe
Scarica Acrobat Reader per leggere i files PDF
Web Master Pro Loco Fombio ®